//
Archivi

Archivio per

Parafarmacie e servizi, FEF e MNLF: si alle proposte del sen. Mercatali

Il sen Mercatali (PD) propone emendamenti al ddl AS 1082, “Disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività nonchè in materia di processo civile” che consentirebbero alle parafarmacie e alle farmacie di poter effettuare alcuni servizi sanitari utili per i cittadini. La FEF e il MNLF auspicano che altri senatori di maggioranza e opposizione facciano propri gli emendamenti del sen Mercatali con l’obiettivo, al di la degli schieramenti politici, di non discriminare nessun professionista e soprattutto di permettere a tutti i cittadini di usufruire di servizi sanitari importanti. Continua a leggere

Annunci

Il Presidente della Provincia di Macerata: “parafarmacie a rischio, difendiamole”

Commento di ParafarmaciaNews: L’intervento del Presidente della Provincia di Macerata Silenzi, ci fa molto piacere ed apprezziamo l’acutezza dell’analisi sulla situazione. La sua preoccupazione è anche rivolta (giustamente pensiamo) al costo della vita che le parafarmacie hanno contribuito a limitare…..cosa sempre utile in vista del periodo di crisi che attraversiamo. Una cosa va notata, l’intervento … Continua a leggere

Parafarmacie e OTC: no a proposte Poretti-Gasparri-Tomassini ”iper-trio” anti-farmacista

Ancora una volta la Sen. Poretti (Radicali e componente della commissione sanità che dovrà esaminare il ddl Gasparri-Tomassini) chiede, ora attraverso la presentazione di un suo disegno di legge, la “rimozione” del farmacista nella vendita dei farmaci SOP e OTC. Si tratterebbe di una cosa differente rispetto a quello che chiedono Gasparri e Tomassini i … Continua a leggere

Parafarmacie e vendita OTC: a chi tira la volata la sen. Poretti?

Perchè la sen. Poretti (PD radicali) appoggia il disegno di legge contro le parafarmacie proposto da esponenti del PDL Gasparri E Tomassini? Continua a leggere

Parafarmacie: il 56 % degli italiani vuole il farmacista, la FEF e MNLF: “riforma Bersani utile ai cittadini, occorre una riforma con più farmacista, no al modello iperliberista”

un indagine del Censis rivela che il 56 % degli italiani vuole il farmacista, a prescindere dal punto vendita del medicinale (farmacia, parafarmacia o GDO) un dato in linea con una ricerca Nielsen che mostra come il modello italiano alle liberalizzazioni (quello Bersani) sia il preferito:il 78% dei cittadini intervistati non era disponibile a rinunciare al consiglio di un professionista per trovare la soluzione migliore al proprio problema di salute, indipendentemente dal canale d’acquisto. Le associazioni di parafarmaacie FEF e il MNLF ribadiscono “ la riforma Bersani è risultata utile ai cittadini, occorre una riforma con più farmacista, no al modello iperliberista” Continua a leggere

novembre: 2008
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Blog Stats

  • 54,264 hits